La distanza tra Ravenna e Ferrara: un viaggio incantevole tra due gioielli d’arte e cultura

Distanza Ravenna Ferrara

Per raggiungere Ferrara da Ravenna in auto, segui queste chiare indicazioni stradali:

1. Partendo da Ravenna, dirigiti verso est lungo la strada principale.
2. Alla rotonda, prendi la seconda uscita per continuare sulla strada principale.
3. Prosegui dritto per circa 20 chilometri fino a raggiungere la città di Alfonsine.
4. Attraversa Alfonsine e continua a seguire la strada principale in direzione sud-est.
5. Prosegui per altri 15 chilometri fino a raggiungere la città di Massa Lombarda.
6. Continua a seguire la strada principale mentre attraversi Massa Lombarda.
7. Dopo Massa Lombarda, prosegui per circa 25 chilometri fino a raggiungere la città di Argenta.
8. Mantieniti sulla strada principale mentre attraversi Argenta.
9. Continua a seguire la strada principale per altri 20 chilometri fino a raggiungere la città di Ferrara.

In totale, la distanza tra Ravenna e Ferrara è di circa 80 chilometri.

Viaggiare in modo alternativo

Per raggiungere Ferrara da Ravenna utilizzando mezzi di trasporto pubblico, hai diverse opzioni:

1. Treno: Puoi prendere un treno dalla stazione ferroviaria di Ravenna alla stazione ferroviaria di Ferrara. Il tempo di viaggio varia in base al tipo di treno, ma di solito impiega circa 30-40 minuti. Verifica gli orari dei treni e l’acquisto dei biglietti sul sito web di Trenitalia o presso la stazione ferroviaria.

2. Autobus: Puoi prendere un autobus dalla stazione degli autobus di Ravenna alla stazione degli autobus di Ferrara. I tempi di viaggio possono variare a seconda del percorso e delle fermate, ma di solito ci vogliono circa 1 ora e 15 minuti. Verifica gli orari degli autobus e l’acquisto dei biglietti sul sito web di FlixBus o presso la stazione degli autobus.

3. Aereo: Se preferisci volare, puoi prendere un volo dall’aeroporto di Ravenna a quello di Bologna. Una volta atterrato a Bologna, puoi prendere un treno o un autobus per raggiungere Ferrara. Il tempo di viaggio dipende dal tipo di trasporto scelto, ma di solito impiega circa 1-2 ore complessivamente. Verifica gli orari dei voli e acquista i biglietti sul sito web dell’aeroporto o tramite una compagnia aerea.

Ricorda di controllare gli orari dei mezzi di trasporto pubblico in anticipo e di confermare eventuali cambiamenti o cancellazioni.

Distanza Ravenna Ferrara

Ravenna è una città ricca di storia e arte, famosa per i suoi mosaici bizantini. Alcuni dei luoghi da visitare includono:

1. Basilica di San Vitale: Questa basilica è un esempio eccezionale di architettura paleocristiana e bizantina, con mosaici straordinariamente ben conservati.

2. Mausoleo di Galla Placidia: Questo mausoleo è uno dei migliori esempi di arte tardo-antica, con mosaici colorati e intricati.

3. Battistero degli Ariani: Questo battistero è uno dei migliori esempi di architettura paleocristiana, con un interno decorato con mosaici.

4. Basilica di Sant’Apollinare Nuovo: Questa basilica ha una serie di mosaici lungo le pareti, raffiguranti storie della Bibbia e scene di vita quotidiana.

Ferrara, invece, è una città medievale con un centro storico ben conservato, riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Alcuni dei principali luoghi da visitare includono:

1. Castello Estense: Questo castello è l’icona di Ferrara, con le sue torri imponenti e il fossato. Puoi visitare gli interni e ammirare gli affreschi e le sale storiche.

2. Cattedrale di San Giorgio: Questa cattedrale è un importante esempio di architettura romanica, con un campanile alto che offre una vista panoramica sulla città.

3. Palazzo dei Diamanti: Questo palazzo è noto per la sua facciata esterna ricoperta di diamanti di pietra, che crea un effetto unico. Al suo interno ospita la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea.

4. Palazzo Schifanoia: Questo palazzo rinascimentale è famoso per i suoi affreschi che raffigurano il “Mese dell’anno”, un ciclo di dipinti che rappresenta le attività e i costumi del tempo.

Sia Ravenna che Ferrara offrono anche deliziosi ristoranti, caffè e negozi dove puoi assaporare la cucina locale e acquistare souvenirs.

Ecco alcuni altri punti di interesse che potresti visitare a Ravenna e Ferrara:

Ravenna:
1. Tomba di Dante: Questa tomba è dedicata al celebre poeta italiano Dante Alighieri, autore de “La Divina Commedia”.
2. Basilica di Sant’Apollinare in Classe: Situata appena fuori dal centro di Ravenna, questa basilica è un altro esempio di architettura paleocristiana con mosaici spettacolari.
3. Museo Nazionale di Ravenna: Un museo che ospita una vasta collezione di arte e reperti archeologici, tra cui mosaici, sculture e manoscritti.
4. Piazza del Popolo: Una delle principali piazze di Ravenna, circondata da edifici storici e caffè.

Ferrara:
1. Palazzo dei Diamanti: Oltre alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, questo palazzo ospita anche mostre temporanee e eventi culturali.
2. Palazzo Schifanoia: Oltre agli affreschi, questo palazzo ospita anche il Museo Civico Archeologico di Ferrara, con reperti storici e archeologici.
3. Giardino Botanico dell’Università di Ferrara: Un bellissimo giardino botanico dove puoi passeggiare e ammirare una vasta varietà di piante e fiori.
4. Cattedrale di San Cristoforo: Una maestosa cattedrale con una facciata gotica e un interno riccamente decorato.

Spero che queste informazioni siano utili!