La sorprendente distanza tra Rieti e Roma: scopri quanto ti separa dalla grande città

Distanza Rieti Roma

Per raggiungere Roma da Rieti in auto, segui queste indicazioni stradali:

1. Parti da Rieti e dirigiti verso est sulla Strada Statale 4 (SS4) in direzione di Rocca Sinibalda.
2. Prosegui sulla SS4 per circa 23 chilometri fino a quando raggiungi la rotonda di Poggio Fidoni.
3. Prendi la seconda uscita della rotonda per continuare sulla SS4 in direzione di Terni/Roma.
4. Prosegui sulla SS4 per circa 35 chilometri, superando Fianello, Santa Rufina e Passo Corese.
5. Alla rotonda di Passo Corese, prendi la seconda uscita per immetterti sulla Strada Statale 5 (SS5) in direzione di Roma.
6. Continua sulla SS5 per circa 18 chilometri, superando Monterotondo, Mentana e Settebagni.
7. Alla rotonda di Settebagni, prendi la seconda uscita per continuare sulla SS5 in direzione del centro di Roma.
8. Prosegui sulla SS5 per circa 10 chilometri, passando per Ponte di Nona e Tor Vergata.
9. Alla rotonda del G.R.A. (Grande Raccordo Anulare), prendi la seconda uscita per immetterti sul Raccordo Anulare esterno (A90) in direzione di Napoli/L’Aquila.
10. Continua sul Raccordo Anulare esterno (A90) per circa 10 chilometri, passando per le uscite Tiburtina, Casilina e Prenestina.
11. Alla rotonda di Portonaccio, prendi la seconda uscita per immetterti sulla Via Tiburtina in direzione del centro di Roma.
12. Prosegui sulla Via Tiburtina per circa 7 chilometri, passando per San Lorenzo, Piazza Bologna e Porta Pia.
13. Alla rotonda di Porta Pia, prendi la seconda uscita per proseguire lungo Via XX Settembre.
14. Prosegui dritto su Via XX Settembre per circa 1,5 chilometri, fino a raggiungere il centro di Roma.

Ti consigliamo di consultare un navigatore o una mappa per avere indicazioni precise lungo il percorso e tenere conto delle eventuali variazioni del traffico. Buon viaggio!

Mezzi di trasporto alternativi

Per raggiungere Roma da Rieti utilizzando mezzi di trasporto pubblico, puoi seguire queste indicazioni:

Treno:
1. Da Rieti, raggiungi la stazione ferroviaria di Rieti-Centro.
2. Prendi un treno della linea regionale in direzione di Roma Tiburtina o Roma Termini.
3. Scendi alla stazione ferroviaria di Roma Tiburtina o Roma Termini.

Aereo:
1. Dalla stazione ferroviaria di Rieti-Centro, prendi un treno per l’aeroporto di Roma Fiumicino o Roma Ciampino.
2. Arrivato all’aeroporto, prendi un volo per l’aeroporto di Roma Fiumicino (FCO) o Roma Ciampino (CIA).
3. Una volta atterrato, puoi prendere un treno, un autobus o un taxi per raggiungere il centro di Roma.

Autobus:
1. Dalla stazione degli autobus di Rieti, prendi un autobus per Roma.
2. Gli autobus per Roma partono frequentemente da Rieti e arrivano a diverse destinazioni nella città, come la stazione degli autobus di Roma Tiburtina o Roma Termini.
3. Una volta arrivato a Roma, puoi utilizzare la rete di autobus e metropolitane per spostarti verso la tua destinazione finale.

Ti consigliamo di controllare gli orari e le tariffe dei mezzi di trasporto pubblico in anticipo, poiché potrebbero subire variazioni. Inoltre, verifica se ci sono eventuali restrizioni o modifiche al servizio causate da eventi o condizioni particolari.

Distanza Rieti Roma

Se stai pianificando un viaggio da Rieti a Roma e desideri esplorare i luoghi di interesse lungo il percorso, ecco alcuni suggerimenti su cosa vedere:

A Rieti:
1. La Cattedrale di Santa Maria Assunta: Situata nel centro storico di Rieti, questa cattedrale romanica del XII secolo è uno dei principali monumenti della città. All’interno, potrai ammirare affreschi e opere d’arte di grande valore.

2. Il Palazzo Vescovile: Questo edificio storico, situato accanto alla cattedrale, è un esempio di architettura rinascimentale. Oggi ospita il Museo Diocesano, che conserva una collezione di opere d’arte sacra.

3. Il Teatro Flavio Vespasiano: Costruito nel 70 d.C., questo antico teatro romano è uno dei monumenti più importanti di Rieti. Nonostante sia in gran parte sepolto, è possibile visitare una parte del teatro e ammirare la sua struttura originale.

A Roma:
1. Il Colosseo: Senza dubbio uno dei simboli più iconici di Roma, il Colosseo è un anfiteatro romano risalente al I secolo d.C. È possibile visitare l’interno del monumento e ammirare l’imponente struttura e la storia che si cela al suo interno.

2. La Basilica di San Pietro: Situata in piazza San Pietro, questa imponente basilica è uno dei principali luoghi di culto cattolici al mondo. All’interno, potrai ammirare opere d’arte come la Pietà di Michelangelo e salire sulla cupola per godere di una vista panoramica sulla città.

3. Il Pantheon: Questo antico tempio romano, dedicato a tutti gli dei dell’Olimpo, è uno dei meglio conservati al mondo. Oltre alla sua maestosa cupola, il Pantheon ospita numerose tombe di personaggi illustri, come il pittore Raffaello Sanzio.

4. Piazza Navona: Una delle piazze più famose di Roma, Piazza Navona è circondata da affascinanti edifici barocchi. Al centro si trova la Fontana dei Quattro Fiumi, una delle opere più riconosciute di Gian Lorenzo Bernini.

Questi sono solo alcuni dei luoghi di interesse che puoi visitare sia a Rieti che a Roma lungo il percorso. Ovviamente, entrambe le città offrono molte altre attrazioni culturali, storiche e artistiche che potresti desiderare di visitare durante il tuo viaggio.

Se stai pianificando un viaggio a Roma e desideri sapere cosa visitare, ecco una lista dei principali luoghi di interesse che potresti considerare:

1. Il Colosseo: Questo antico anfiteatro romano è uno dei simboli più iconici di Roma e un sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Puoi visitare l’interno dell’arena e immergerti nella storia dell’antica Roma.

2. La Basilica di San Pietro: Situata in piazza San Pietro, questa imponente basilica è il centro spirituale del cattolicesimo e uno dei principali luoghi di pellegrinaggio al mondo. Puoi ammirare opere d’arte come la Pietà di Michelangelo e salire sulla cupola per godere di una vista panoramica sulla città.

3. Il Pantheon: Questo antico tempio romano è uno dei meglio conservati al mondo. L’interno del Pantheon presenta una grande cupola e ospita numerose tombe di personaggi illustri, come il pittore Raffaello Sanzio.

4. Piazza Navona: Una delle piazze più famose di Roma, Piazza Navona è famosa per le sue fontane barocche e l’architettura circostante. È un luogo ideale per fare una passeggiata e godersi l’atmosfera della città.

5. Fontana di Trevi: Questa famosa fontana barocca è conosciuta in tutto il mondo per la sua bellezza. Secondo la tradizione, se lanci una moneta nella fontana, tornerai a Roma in futuro.

6. Musei Vaticani: Situati all’interno della Città del Vaticano, i Musei Vaticani ospitano una vasta collezione di opere d’arte, tra cui il famoso affresco della Cappella Sistina di Michelangelo.

7. Fori Imperiali: Questi antichi complessi di rovine romane rappresentano il centro politico e sociale dell’antica Roma. Puoi passeggiare tra le colonne e le rovine per immergerti nella storia dell’Impero Romano.

8. Villa Borghese: Questo grande parco pubblico è un’oasi di tranquillità nel cuore di Roma. Puoi visitare la Galleria Borghese, che ospita una ricca collezione di opere d’arte, o semplicemente rilassarti nel verde.

9. Trastevere: Questo quartiere pittoresco è famoso per le sue strade acciottolate, i ristoranti caratteristici e l’atmosfera bohémien. È un luogo ideale per esplorare la vita notturna romana e immergerti nella cultura locale.

10. Piazza di Spagna: Questa piazza affascinante è nota per la sua scalinata di Trinità dei Monti e per essere una delle principali destinazioni per lo shopping di lusso a Roma.

Questi sono solo alcuni dei luoghi di interesse che puoi visitare a Roma. La città offre una vasta gamma di attrazioni culturali, storiche, artistiche e culinarie che sicuramente soddisferanno i tuoi interessi.